agata palmieriSono insegnante del Metodo Feldenkrais con una precedente formazione in Rebirthing Communication e Prenatale (dal 2000 al 2003); ho seguito il percorso di IV Via di Gurdjieff e praticato i Movimenti da lui ideati dal 2000 al 2004. Ho maturato la mia esperienza di lavoro con il respiro e movimento già a partire dal 1993 quando ho scoperto il Metodo Mézierès, un metodo allora “controcorrente” con un approccio corporeo creativo. Ho approfondito la ricerca e sperimentato il metodo per sette anni anche attraverso i movimenti sottili dell’Antiginnastica di Thérèse Bertherat.

L’incontro che ha segnato una svolta nel mio percorso evolutivo è stato quello con IV Via di Gurdjieff e poi ho deciso di proseguire con il Metodo Feldenkrais e contemporaneamente ho continuato e continuo ad approfondire le idee del sistema di IV Via (lo stesso Moshe Feldenkrais era venuto in contatto con queste idee).

La mia particolarità è proprio quella di fondere i due sistemi nel mio insegnamento, focalizzato sulla osservazione e ricordo di sé e basato sulla Presenza (Mindfulness in movimento) per uno sviluppo armonico dell’essere. La mia vita è stata segnata per lungo tempo dalla malattia, che mi ha trasformata, e così studio la profonda relazione esistente tra malattia ed evoluzione personale.

Mi sono diplomata (2008-2012) all’Istituto di Formazione Feldenkrais di Milano (primo in Italia dal 1988) diretto da Mara Della Pergola (unica italiana allieva diretta di Moshe Feldenkrais).

Accreditata dal Feldenkrais European Training Accreditation Board per l’insegnamento di CAM e IF e con qualifica professionale disciplinata dalla legge 4-2013 (n. 268 iscrizione AIIMF).